Flag Under13 Campioni d'Italia

Campioni d’Italia!

Ufficio Stampa Flag

La due giorni di Grosseto incorona i piccoli Rinoceronti (Flag Under 13) Campioni d’Italia bissando il successo ottenuto nel 2015.

I ragazzi di Coach Cambrisi e Restelli, sostituito quest’ultimo in finale da Coach Tatoli, per impegni legati alla Nazionale Under 19 hanno saputo confermare le aspettative vincendo ogni incontro e registrando una Perfect Season. Un team straordinario che rappresenta il futuro dei Rhinos, ragazzi speciali che oltre a mostrare il miglior football hanno saputo essere un esempio di fair play e a Grosseto hanno trovato tanti nuovi amici.

Grazie mille a tutti voi (in ordine alfabetico): Leonardo Barzan, Federico Mario Chieregato, Pietro Gregorio Costanzini, Marco Fabbri, Alessandro Falcone, Michelangelo Luigi Franchi, Nicolò Giani, Lorenzo Guolo, Christian Lomazzo, Filippo Longo, Riccardo Marchi, Luca Polli, Andrea Giordano Tonna, Lorenzo Vecchia. Ma anche ai Team Manager Anna Scolaro, Laura Montorfano e Alberto Ajelli che hanno accompagnato il team, alla Segretaria Claudia Scalia, all’insostituibile Cristian Vecchia padre di questa generazione Flag che negli anni si è affermata come vero fiore all’occhiello di questa società e un enorme GRAZIE a tutti i genitori (semplicemente meravigliosi), ai fratelli e agli amici accorsi per incitare i ragazzi.

Il messaggio del Presidente Rendall Narciso:
“Si potrebbero scrivere fiumi di parole sugli aspetti tecnici che hanno portato questi piccoli Rinoceronti sul tetto d’Italia, si potrebbe parlare di impegno, di talento, della bravura dei Coach… Ma oggi da Presidente di questi ragazzi riesco solo a ricordare la luce nei loro occhi, le lacrime quando sbagliavano un’azione, i sorrisi e gli abbracci alla fine di ogni partita, l’amore dei Coach e dei Dirigenti che riempiva l’aria, e i genitori insieme a noi, che sono così speciali da farmi chiedere continuamente se sto facendo abbastanza, e mi fanno sentire felice di essere qui per tutti loro. Abbiamo vinto perché non abbiamo mai smesso di divertirci, non ci siamo mai divisi, non abbiamo mai dato al risultato un’importanza maggiore ad ognuno di noi e ognuno di noi ha fatto la sua parte ed è stato protagonista. Grazie a tutti voi, grazie per quello che siete, molto di più che per le partite che vincete e vincerete. Il vostro Presidente.”

 

Ecco i momenti più salienti della finale:

(grazie al papà Stefano Barzan per le riprese!)

 

Ecco i risultati:

Girone
Daemons Cernusco 18 – 34   Rhinos Milano
Rhinos Milano 52 – 12   Panthers Parma
Rhinos Milano 32 – 0   Titans Broncos
Semifinale
Rhinos Milano 33 – 12   Gladiatori Roma
Finale
Titans Broncos 25 – 41  Rhinos Milano