post

INNO RHINOS MILANO: GO RHINOS! BY BLEK MACIGNO

Era uno degli obiettivi di questa stagione quello di regalare ai tifosi un coro, un inno che ci unisse tutti nel supportare i Rinoceronti. Un inno curato anche nelle parole che dovevano raccontare quello che siamo, quello che proviamo, quello in cui crediamo, e in italiano perché tutti possano ascoltarlo e cantarlo.

Come per il Merchandising abbiamo voluto qualcosa che avesse la forza di uscire dallo stadio, qualcosa che potesse avvicinare anche chi ancora non è vicina al Football, quindi uno streetwear per tutti e oggi un inno da mettere nell’iPod, ascoltarlo e cantarlo a casa, in metro, in macchina, allenandosi…

A rendere tutto possibile è stato l’artista RAP milanese Blek Macigno (https://www.facebook.com/blekmacignomilano) che in tempo record ha saputo “sentire” la squadra e comporre “GO RHINOS”… il ritmo, le parole, il messaggio che cercavamo e di cui siamo orgogliosi.

 

L’anteprima è stata nella migliore cornice possibile: il sabato del Derby allo Stadio Vigorelli, una sorpresa per 2000 spettatori, con la presenza dello stesso Blek Macigno che ha cantato con il pubblico e incitato i nostri per tutta la partita (tifo da Football).
Curiosità: tutti i cori presenti nella traccia sono stati cantati dai nostri giocatori.

Allo studio ora il video per “GO RHINOS”, tutto da pensare, tutto da creare, seguiranno aggiornamenti in merito.

GO RHINOS – LYRICS

GO RHINOS GO RHINOS 
GO RHINOS GO RHINOS 

se Milano chiama come gli rispondo:
GO RHINOS tutti gli altri contro

scendiamo in campo
dipingiamo il mondo NERO ARANCIO alla carica
COME IL RINOCERONTE CHE HO SUL CASCO
ne ho mangiata d’erba
tagli alle ginocchia E FACCIA A TERRA
quale match?! quale set?!non c’è break QUESTA è GUERRA
guarda
non mi sposti indietro MANCO DI UNA YARDA
con i segni dei tacchetti sulla maglia
tipo QUESTA E’ SPARTA
sai che passi da attaccante A PARTE LESA
se hai intenzione di passare LA MIA LINEA DI DIFESA
nella mischia con il cuore che batte
LA BOCCA CHE RINGHIA
spalla a spalla CON CHI MI ASSOMIGLIA
io non ho una squadra HO UNA FAMIGLIA
aggiungi un altra tacca SULLA GRIGLIA
parte il running back E CHI LO PIGLIA!?
siamo nati sotto il segno DEL RINOCERONTE
corno bianco in fronte
in campo NON CI PENSO ALLE OSSA ROTTE
l’obiettivo fare meta
non tirare calci in porta
giocavamo che per te la palla ANCORA ERA ROTONDA
in Italia siamo stati i primi
a buttarci nel fango
l’orgoglio di sto stadio
non promesse da marinaio
perdo il conto
delle cicatrici in corpo
se Milano chiama io rispondo
RHINOS IL MIO MONDO.

GO RHINOS GO RHINOS
GO RHINOS GO RHINOS
se Milano chiama come gli rispondo
GO RHINOS tutti gli altri contro
la testa della bestia
disegnata sul giubbotto
GO RHINOS tutti gli altri contro
vogliono la mischia
sono nato pronto
GO RHINOS tutti gli altri contro
pure se in trasferta gioco in casa
se ho il mio motto
GO RHINOS tutti gli altri contro