Rhinos 46, Seamen 26 juniores under19 2018

Derby juniores: Under19 ancora a segno, Under16 bene solo il primo tempo

Ufficio Stampa Featured, Under 16, Under 19 Leave a Comment

Come la scorsa settimana il doppio confronto nel derby vede vincere ancora i Seamen nella categoria Under16 e i Rhinos nella categoria Under19.

Under19 – Rhinos 46, Seamen 26

Come la partita di settimana scorsa (23-12) e forse anche di più, la formazione Under19 di coach Marotta si impone nettamente sui pari età avversari prendendo il comando della gara già dal primo drive portandosi subito in vantaggio, grazie ad una buona prestazione corale di attacco e difesa.

Ottimo l’apporto di Marabotti (running back in prestito dai Gorillas Varese), ed in particolare della linea che ha sempre dato molto tempo al quarterback Raven per trovare i suoi ricevitori, tra i quali Boni e D’Auria (TE) che hanno fatto i numeri.

La gara scorre via senza troppi patemi e si va all’intervallo sul risultato di 34-13 per i Rhinos, anche se nella seconda metà della partita i Seamen riescono a recuperare fino al 34-26 in seguito ad un paio di disattenzioni dei nero arancio.

Un infortunio di Samuele Marotta mette un po’ in apprensione la difesa, con i Seamen che prendono, ma il doppio touchdown dei cugini ha però un effetto sveglia sulla squadra che forse pensava di aver già chiuso i conti, e sia l’attacco che la difesa tornano alla massima concentrazione allungando ulteriormente il gap con altre due segnature.

In entrambi i casi però non va a buon fine la trasformazione addizionale e il risultato si posiziona sul 46-26 che poi sarà anche il risultato finale.

Buona prova quindi per gli Under19 che con 2 vittorie e 0 sconfitte sono in testa al girone insieme ai Giaguari Torino che incontreranno nel prossimo turno il 10 novembre.

Nel finale fa il suo esordio anche il quarterback Colombo che segna anche un touchdown (poi annullato per fallo).

Under16 – Rhinos 6, seamen 38

Anche per l’Under16 vale il discorso della settimana precedente, però con un lieve passo indietro (da 30-8 a 38-6). Il team di Giorgio Sivocci nonostante tutto tiene bene il campo (come settimana scorsa) per i primi due quarti, limitando i danni e rimanendo in partita.

Nota di merito per il linebacker Ariel Natale, ottima la sua partita, nonostante il risultato.

E’ nella seconda parte del match che cala l’intensità della difesa nero arancio, e i Seamen possono prendere il largo, anche perchè dalla parte opposta l’attacco dei rinoceronti è in difficoltà e non riesce a muovere il pallone.

Dopo questa sconfitta quindi il team Under16 è ultimo nel girone con 0 vittorie e 3 sconfitte, e nel prossimo turno incontrerà i Giaguari Torino a Varese per la quarta giornata.

Lascia un commento