Rendall Narciso e Gabriele Arioli

Un nuovo CDA e un nuovo programma di Sviluppo per i Rhinos Milano

Ufficio Stampa Featured, News Leave a Comment

Si è svolta oggi a Milano una riunione plenaria con tutti i giocatori, Coach, Staff e Soci per la presentazione del nuovo Consiglio di Amministrazione ed il programma di sviluppo approvato dai Soci solo 24 ore fa.

Il neo Presidente Rendall Narciso insieme a Gabriele Arioli (Vicepresidente con delega allo Sviluppo Giovanile), Giocondo Busico (Tesoriere), Alessandro Peveraro (Consigliere con delega alla gestione del Brand ed al Merchandising) e Alessio D’Ascenzo (Consigliere con delega alla gestione dei rapporti Istituzionali) formano il Consiglio d’Amministrazione che guiderà la Società nei prossimi anni.

Il programma presentato evidenzia la volontà del CDA di investire soprattutto nello Sviluppo Giovanile e nella creazione di valore intorno al Marchio Rhinos. Questo il presente su cui lavorare al fine di costruire le basi per un futuro che garantisca continuità e risultati, sia in ambito sportivo che in ambito organizzativo:

  • uno staff dedicato e maggiori fondi destinati al reclutamento di nuovi giocatori a partire dai più giovani, migliori strutture di allenamento e una gestione più peculiare di ogni aspetto legato all’”esperienza del giocatore”
  • incentivi per la formazione di nuovi Coach e membri dello Staff reclutati tra le fila Rhinos (giocatori e genitori in primis)
  • nuovi accordi per la promozione del marchio Rhinos, a partire da una nuova gamma di merchandising e nuovi canali a disposizione di tesserati e tifosi

Alla luce della riallocazione delle risorse i Rhinos rinunciano alla massima serie, optando per la partecipazione al bando di iscrizione alla II Divisione. Questo con la volontà di dare il massimo spazio ai giocatori del vivaio, avvalendosi del prezioso aiuto dei veterani i quali saranno protagonisti nella formazione del team che nei prossimi anni sarà di nuovo pronto a competere per la conquista del sesto titolo nazionale.

“Il budget a disposizione ci avrebbe consentito di ripetere un campionato di I Divisione ai livelli dello scorso anno” dice il Presidente Narciso “ma abbiamo scelto di destinare la maggior parte delle risorse nella costruzione futuro solido e ricco di soddisfazioni per i Rhinos. Ripartiamo insieme a tutti coloro che tengono veramente a questi colori e come noi credono che la nostra priorità sia quella di portare tanti nuovi ragazzi a giocare a Football… e di altrettanti genitori che ci aiutino ad essere scuola di vita oltre che scuola di sport.

Un settore giovanile di primissimo livello è frutto di grande organizzazione, impegno e costanza. Costanza minata negli ultimi anni dalla difficile situazione degli impianti sportivi Milanesi che ha costretto la squadra ad un “nomadismo” forzato anche più volte durante la stessa stagione. Anche questo problema è sul tavolo del CDA che è al lavoro con FIDAF per riconquistare nei tempi più brevi la propria “casa di elezione”: il Velodromo Vigorelli.

I giocatori, i Coach, i membri dello Staff e i Soci Rhinos sono pronti a fare la propria parte e supportare la società in questa importante sfida.

Da parte di tutti va un grande “in bocca al lupo” ai nuovi membri del Consiglio di Amministrazione e un ringraziamento speciale agli uscenti, Fabio Depaoli e Carlalberto Capelli per il lavoro svolto ed il sostegno che hanno dato e continueranno a dare alla società.

Lascia un commento